Il grande baccano (big bang) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 20 Aprile 2016 00:00
Il grande baccano (big bang) ovvero 763 strumenti a percussione per 763 bambini

Ed ecco a voi Il Grande Baccano (Big Bang), un progetto dell'artista Chiara Camoni, a cura di Marcello Smarrelli, realizzato dalla Fondazione Ermanno Casoli con Confindustria Ancona e Comune di Fabriano. Il progetto rientra nell'ambito E-straordinario for Kids ed è rivolto agli alunni della scuola d'infanzia e alle prime e seconde classi della scuola primaria con l'obiettivo di valorizzare il riutilizzo degli scarti industriali stimolando la creatività e la fantasia dei più piccoli.

Con i materiali non perfetti forniti dalle aziende del territorio fabrianese, 763 bambini provenienti dall'I.C. zona est Aldo Moro, I.C. Fernanda Imondi Romagnoli e I.C. Marco Polo, hanno realizzato altrettanti strumenti a percussione che, grazie alla regia di Chiara Camoni, sono stati suonati in un graduale crescendo durante la performance pubblica tenutasi mercoledì 27 aprile alle ore 10.00 in Piazza del Comune a Fabriano, fino ad arrivare ad una vera e propria esplosione di gioia: Il Grande Baccano (Big Bang).

La documentazione video della performance e gli strumenti sono oggetto di una grande installazione inaugurata il 7 maggio presso la Pinacoteca Civica Bruno Molajoli di Fabriano, che rimarrà visibile fino al 12 giugno negli orari di apertura del museo.


Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2016 09:41
 
RIAPERTURA AL PUBBLICO DELLA PINACOTECA CIVICA BRUNO MOLAJOLI DI FABRIANO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 22 Marzo 2016 13:18

Sabato 26 marzo riaprirà al pubblico, dopo un periodo di chiusura per lavori, la Pinacoteca Civica "Bruno Molajoli" di Fabriano.

La struttura, recentemente arricchitasi della collezione di arte contemporanea "Ester Merloni", sarà aperta con ingresso a pagamento con il seguente orario:

sabato, domenica e festivi h 10-13 e 16-19.

Sarà inoltre possibile effettuare la visita su prenotazione, per gruppi di almeno 10 persone, nelle giornate dal martedì al venerdì, chiamando al seguente numero:
Ufficio IAT 0732 625067

 

Informazioni

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Marzo 2016 16:51