S. Sebastiano, Ignoto marchigiano PDF Stampa E-mail

S. Sebastiano

Tempera su tavola

XV secolo

cm. 118,7 x 41,1

Provenienza: Ignota

S. Sebastiano, legato ad una colonna, è trafitto da cinque frecce.

Curiosità: Nella tradizione popolare le ferite del santo erano paragonate a quelle di Cristo, per questo, forse l'artista dipinge cinque frecce.


Periodo: Rinascimento XV sec. Autore: Ignoto marchigiano
Sala: Terza Sala