Alessandro doma Bucefalo, Manifattura fiamminga PDF Stampa E-mail

Alessandro doma Bucefalo

Arazzo

Fine XVII secolo

cm. 410 x 452

Provenienza: Cattedrale

Alla presenza di Aristotele (a sinistra), di  Re Filippo di Macedonia (a destra) e della coorte macedone, il giovane Alessandro doma il destriero Bucefalo. La cornice è decorata con frutti, festoni vegetali e floreali tenuti da putti. Nei quattro angoli sono visibili figure femminili, associati ad animali od oggetti simbolo dei quattro elementi della natura. In alto da sinistra, proseguendo in senso orario abbiamo: il fuoco (la salamandra), l'aria (l'uccello), l'acqua (la brocca), la terra (la falce).


Periodo: Rinascimento XVII sec.
Autore: Manifattura fiamminga
Sala: Quinta Sala