Madonna delle Grazie, Scuola di Allegretto Nuzi (Identificato con Franceschino di Cecco) PDF Stampa E-mail

Madonna delle Grazie

Affresco riportato su telaio

Seconda metà del XIV secolo

cm. 188,1 x 113,7

Provenienza: Ex chiesa della Madonna della Misericordia

Il dipinto mostra una immagine frammentaria della Madonna delle Grazie, ribadita dalla scritta latina posta in basso. Ai suoi piedi, a sinistra, con vistosa differenza di dimensioni si notano due devoti genuflessi in preghiera vestiti in abito nero e con un copricapo a cappuccio di colore rosso.

Curiosità: L'opera è un esempio di pittura ex-voto molto diffusa nelle pratiche devozionali medievali, in cui accanto al personaggio sacro compaiono anche i committenti richiedenti la speciale grazia.


Periodo: Gotico Fiorito XIV sec. Autore: Scuola di Allegretto Nuzi (Identificato con Franceschino di Cecco)
Sala: Seconda Sala