Sesta Sala (Controriforma e pittura) Print
There are no translations available.


Le Natività di Simone de Magistris (1570) e Andrea Boscoli (1600) testimoniano il nuovo clima culturale della Controriforma. Un'arte devozionale vicina alla sensibilità popolare. Il particolare gioco di luce, ombra e colore rendono la Madonna del Rosario di Orazio Gentileschi un inestimabile capolavoro di stile caravaggesco. Opere presenti in questa sala:

Presepe-min

Presepe con S. Nicola da Tolentino Simone de Magistris, Manierismo XVI sec., Sesta Sala

Nativit-min

Natività Andrea Boscoli, Tardo Manierismo XVII sec., Sesta Sala

madonrosar-min

Madonna del Rosario
Orazio Lomi (Orazio Gentileschi), Tardo Manierismo XVII sec., Sesta Sala

giudizuniv-min

Giudizio Universale Ambrogio Monaco, Arte bizantina-cretese XVII sec., Sesta Sala

mani-min

Mani Arte del XVII sec., Barocco XVII sec., Sesta sala

pontef-min

Pontefice Arte del XVII sec., Barocco XVII sec., Sesta sala

ConsolleLuigiXVI-min

Due consolles Luigi XVI Artigianato della fine del XVIII sec., Tardo Barocco XVIII sec., Sesta Sala
LOlimpo-miniatura1 L'Olimpo Francesco Podesti, Neoclassicismo XIX sec., Sesta Sala