Pinacoteca Civica Bruno Molajoli

Home Le opere Madonna col Bambino, S. Giovanni Battista, S. Nicola da Tolentino

Le opere

Madonna col Bambino, S. Giovanni Battista, S. Nicola da Tolentino

Francesco Menzocchi

Manierismo

Quarta sala

Olio su tavola

1545

cm. 331,3 x 233,2

Provenienza: Cattedrale

La pala d'altare si è conservata completa di ancona e predellino nel quale sono contentute tre tavolette raffiguranti: il battesimo di Cristo, la visitazione e la guarigione di un demonio da parte di S. Nicola da Tolentino. Nella pala centrale la Madonna con il Bambino appare in cielo tra le nubi con quattro angeli. In basso a destra San Nicola in ginocchio con le mani incrociate sul petto e sulla sinistra San Giovanni Battista genuflesso guarda verso il pubblico. Nell'angolo di destra sono raffigurati un libro e un frammento di legno con incisa la data di esecuzione: 1545. In quest'opera è evidente la derivazione raffaellesca dello schema compositivo e delle figure rifacendosi alla pala di Foligno del Maestro urbinate. E' esplicito il richiamarsi a modelli ormai canonizzati ad esempio del Battista, che discende da Leonardo, nei putti ed in alcuni volti che derivano da opere di Menzocchi stesso alla Villa Imperiale di Pesaro. Le scene della predella sono dipinte in maniera diversa: capacità tipica dell'artista in grado di praticare maniere diverse e farle vivere nella stessa opera.

Galleria fotografica

Immagini

Dipinto intero

Dipinto dettaglio

Dipinto dettaglio

Dipinto dettaglio