Pinacoteca Civica Bruno Molajoli

Home Le sale Prima Sala

Le sale

Prima Sala

L'ARTE DEL XIII SECOLO

Fabriano già dal XIII secolo è un centro di produzione artistica e culturale di primo piano nel panorama umbro-marchigiano: le autonomie comunali e la presenza di numerosi ordini religiosi all’interno del nucleo urbano oltre che nel territorio, contribuiscono a promuovere lo sviluppo artistico e culturale della città. In questa sala si conserva l’interessante ciclo di affreschi proveniente dall’ex convento fabrianese di S. Agostino, già S. Maria Nova, opera dell’omonimo maestro attivo nella seconda metà del Duecento, la croce dipinta del pittore spoletino Rinaldo di Ranuccio e ancora di fattura spoletina anche la Madonna con Bambino della seconda metà del Duecento, opera di un maestro anonimo, forse itinerante,

Accedi al Virtual Tour

Accedi al Virtual Tour