Pinacoteca Civica Bruno Molajoli

Home Le opere Madonna col Bambino, S. Francesco, S. Luigi IX, S. Rosa da Viterbo, S. Chiara

Le opere

Madonna col Bambino, S. Francesco, S. Luigi IX, S. Rosa da Viterbo, S. Chiara

Ignoto pittore marchigiano

Manierismo

Quarta sala

Olio su tavola

Prima metà del XVI secolo

cm. 210 x 149

Provenienza: Ex convento di San Francesco

La tavola attribuita tempo fa alla mano di Girolamo Nardini, oggi la critca verte verso di più nella figura di un maestro ignoto marchigiano, vicino al cromatim di Lorenzo Lotto. Nella tavola è  Vergine con il Bambino sulle ginocchia; ai suoi piedi un angelo fanciullo suonatore di liuto. A sinistra, San Francesco con le stigmate e la Croce,  S. Lugi IX con la corona sul capo. A destra, S. Chiara stringe nella mano sinistra un giglio e Santa Rosa da Viterbo è coronata di rose.

CURIOSITA': Il borgo raffigurato sul colle a destra viene identificato nel quartiere fabrianese di Castelvecchio.

Galleria fotografica

Immagini

Dipinto intero

Dipinto dettaglio

Dipinto dettaglio

Dipinto dettaglio